CALCIO, A VERCELLI DEBUTTA
UN LECCO CON TANTI GIOVANI.
ZIRONELLI: “PARTITA GAGLIARDA”

LECCO – Inizia alle 17.30 dallo stadio ‘Piola’ di Vercelli il campionato 2021/2022 della Calcio Lecco.

I blucelesti così come i bianchi della Pro sono tra le formazioni più attese di questa Serie C, entrambe con rose fortemente rimaneggiate durante l’estate e con nuove guide tecniche: Mauro Zironelli sul Lario e Giuseppe Scienza per i piemontesi.

Dalla sconfitta in Coppa Italia contro l’Albinoleffe è passata una settimana di allenamenti e nel frattempo il presidente Di Nunno ha rinforzato ulteriormente il centrocampo portando a Lecco dal Monza Alessandro Di Munno e il veterano Tommaso Morosini e dal Benevento Luca Sparandeo, anche se difficilmente i tre vedranno subito il campo. Nessun giocatore recuperato dall’infermeria; la buona notizia è invece il ritorno a disposizione di Filippo Lora dopo la qualifica.

“La prima di campionato è una partita importante – commenta il mister presentando la partita -, dobbiamo evitare il calo di fine primo tempo e le disattenzioni di Gorgonzola. Abbiamo lavorato su concentrazione e determinazione, soprattutto con i giovani, che in questo momento in cui siamo senza giocatori esperti dovranno crescere alla svelta”.

“La Pro Vercelli merita rispetto, è una squadra organizzata e per noi non sarà un debutto facile ma contro l’Albinoleffe abbiamo dimostrato di saper lottare su tutti i palloni – prosegue Zironelli -. Come noi, anche loro hanno degli infortunati dunque mi aspetto una partita gagliarda, dovremo andare a manetta”.

La probabile formazione (3-4-2-1): Pissardo; Battistini, Marzorati, Enrici; Masini, Lora, Kraja, Giudici; Buso, Iocolano; Petrovic.

RedSpo

 

 

Pubblicato in: Calcio, Città, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .