CALCIO, DOPO LO SFOGO
DEL PRESIDENTE DI NUNNO
D’AGOSTINO LASCIA LECCO

LECCO – Già scaricato dal suo presidente subito dopo la sconfitta ai playoff contro il Grosseto, ora formalmente si separano le strade di Gaetano D’Agostino e della Calcio Lecco.

In una nota di pochi istanti fa la Calcio Lecco 1912 comunica di aver risolto consensualmente il contratto con Gaetano D’Agostino.

“La Società – riporta il comunicato – desidera ringraziare il tecnico e tutto il suo gruppo di lavoro per aver raggiunto lo storico traguardo dei playoff, nonché per la dedizione, la correttezza e la professionalità mostrate in queste due stagioni in bluceleste”.

RedSpo

COSÌ DI NUNNO, DOMENICA SCORSA

“MERITATE LA 3ª CATEGORIA, IO NON METTO PIÙ UNA LIRA”. DI NUNNO MOLLA IL LECCO

IL PRECEDENTE, CON GABURRO

GABURRO ‘TIFOSO SCOMODO’. “QUEI RISULTATI INFASTIDIVANO I PIANI DEL PATRON DI NUNNO”. IL RACCONTO DELL’ESONERO

 

Pubblicato in: Città, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .