CALCIO: DUE RETI E TRE PUNTI,
IL LECCO ARRIVA AL DERBY
DA PRIMA DELLA CLASSE

LECCO – Il Lecco riscatta l’occasione persa a Livorno e nell’infrasettimanale valido per la terza giornata del girone A di serie C batte per 2-1 l’Alessandria. In rete Galli e Iocolano e un primo posto in classifica che è di buon auspicio in vista del derby di domenica pomeriggio.

LA CRONACA

I blucelesti partono alla grande e al 6′ il vantaggio di Galli premia i ragazzi di D’Agostino. Lecco ancora pericoloso, su tutti brilla Mangni, e al 35′ il meritato raddoppio firmato da Iocolano.

Nel secondo tempo i lecchesi mirano a controllare la gara e c’è spazio dopo l’ora di gioco per la terza rete ma Capogna era in fuorigioco. Gli ospiti accorciano le distanze all’80’ per merito di Mora, il quale un minuto dopo prende la seconda ammonizione e lascia l’Alessandria in inferiorità numerica.

TABELLINO

LECCO (3-4-1-2): Bertinato; Celjak, Marzorati, Cauz; Nesta, Galli (Lora al 72’), Marotta, Capoferri; Iocolano (Moleri al 88’), Mangni (D’Anna al 88’), Mastroianni (Capogna al 64’). A disposizione: Pissardo, Lora, Giudici, D’Anna, Malgrati, Porru, Merli Sala, Purro, Raggio, Bolzoni Allenatore: Gaetano D’Agostino.

ALESSANDRIA (3-4-2-1): Crisanto; Blondet, Cosenza, Scognamillo (Macchioni al 46’); Mora, Casarini, Suljic (Castellano al 64’), Celia (Rubin al 75’); Di Quinzio (Frediani al 75’), Corazza, Arrighini (Chiarello al 64’). A disposizione: Crosta, Parodi, Gazzi, Poppa, Bellodi. Allenatore: Angelo Gregucci.

Ammoniti: Mastroianni, Marzorati per il Lecco; Scognamillo, Mora per l’Alessandria.
Espulsi: Mora dell’Alessandria al 86’.

Arbitro: Sig. Daniele Rutella (Enna)
Assistenti: Sig. Stefano Camilli (Foligno) – Sig. Andrea Cravotta (Città di Castello)
IV Ufficiale: Sig. Andrea Calzavara (Varese)

Pubblicato in: Città, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati