CALCIO FEMMINILE, L’AURORA
PIÙ FORTE DELLE TRASFERTE.
TRA LE PRIME NEL CSI MILANESE

LECCO – Oltre al Gso Ballabio femminile “costretto” dalla mancanza di squadre lecchesi a emigrare in un campionato Csi nel comasco, anche la compagine rosa dell’ Gs Aurora San Francesco ha dovuto iscriversi a un girone milanese del Centro Sportivo Italiano. Con la vittoria per 11-3 sul Liscate la formazione lecchese ha concluso in bellezza il girone di andata, recuperando positivamente la prima giornata di campionato. Le ragazze dell’Aurora San Francesco allenate da Ambra Stefanoni, con l’aiuto delle dirigenti Asja Mauri e Marika Sartirana, militano nel campionato Open Femminile categoria B girone A del Csi di Milano.

“La scelta d’iscriversi a questo campionato, più impegnativo per le lunghe trasferte, è stata quasi una scelta obbligata – spiegano le dirigenti della squadra – dovuta al fatto che il Csi di Lecco non aveva raccolto un numero di adesioni di squadre femminili che consentissero di dare il via al campionato”.

Le ragazze biancorosse hanno quindi deciso di affrontare questa nuova esperienza, desiderose di confrontarsi con una nuova realtà con squadre ‘sconosciute’. Il bilancio di questa prima fase può considerarsi positivo: su 9 partite giocate, sono state 7 le vittorie, un pareggio e una sola sconfitta. Le calciatrici di viale Turati sono state la squadra con il miglior attacco: 42 goal fatti e 13 subiti.

La rosa è formata da Rossella Facente portiere, Caterina Busellu, Elisa Casanova, Silvia Loctaelli, Cristina Milani, Maddalena Fazzini, Micaela Gaddi, Giulia Naperotti, Giulia Tarantino, Marika Zinelli, Martina BonacinaChiara Buttironi.

 

Pubblicato in: Calcio, Città, Giovani Tags: , , ,

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati