CALCIO: LECCO BATTE VERBANO
MA L’ATTACCO È SPUNTATO.
LAKTI LO SALVA NEL FINALE

LECCO – Battere una squadra che milita in Eccellenza, con una rete al 34′ del secondo tempo (bene Lakti nell’occasione) non è esattamente un buon viatico in vista del via al campionato di C che attende il Lecco di Tacchinardi (a destra) da inizio settembre. Ma è al contempo una conferma e una spia accesa, in rosso.

Segnala che l’attacco va rinforzato – e questo l’han capito un po’ tutti, a partire da chi sta in sede in via don Pozzi.

Il Verbano dell’Eccellenza di cui sopra è un discreto team, i blucelesti giocano anche benino ma non vengono a capo del risultato se non a poco dal triplice fischio. Creando pure un buon numero di occasioni ma come detto senza riuscire a finalizzare come si deve.

Manca insomma il “puntero” da 12-15 marcature a stagione. E il calendario sfoglia le sue giornate correndo inesorabilmente verso il fatidico 4 settembre. La società ne è consapevole e ci sta lavorando ci su.

Nel frattempo ci si tiene il magro 1-0, nell’attesa della venuta (del bomber).

RedSpo

LECCO-VERBANO 1-0
Primo tempo 0-0
Marcatore: Lakti (LC) 34′ s.t.

LECCO: Burigana (1′ s.t. Melgrati); Lepore (1′ s.t. Enrici), Celjak (1′ s.t. Battistini), Pecorini (1′ s.t. Stanga), Rossi (1′ s.t. Maldini); Giudici (1′ s.t. Zuccon), Maldonado (1′ s.t. Lakti), Girelli (1′ s.t. Sangalli), Zambataro (1′ s.t. Scapuzzi); Ilari (13′ p.t. Buso; 1′ s.t. Longo; dal 34′ s.t. Buso); Pinzauti (1′ s.t.Mangni).
All. Tacchinardi

VERBANO: Guarino; Fasoli (8′ s.t. Bianchi), Scognamiglio (25′ s.t. Medici), Fabiani (25′ s.t. Santagostino); Federici (25′ s.t. Pedrazzini), Di Lauro (25′ s.t. Caputo), Lacchini (25′ s.t. Marangoni), Pasello (25′ s.t. Martirani), Mari ((25′ s.t. Ganavese); Grandi (25′ s.t. Keci), Comi (25′ s.t. Rondanini).
All. Ardito

 

 

Foto in pagina da FB Calcio Lecco 1912

Pubblicato in: Calcio, Città, Eventi, lavoro, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati