CALCIO/IL LECCO NON VINCE PIÙ:
LA PANCHINA NON È A RISCHIO,
“SERVE UN ESAME DI COSCIENZA”

MEDA (MB) – Lecco sconfitto 2-0 dal Renate, quinta gara senza vittoria per il blucelesti che in Brianza sono apparsi molli e demotivati. Un brutto compleanno per il presidente Di Nunno che dopo la brutta figura ha strigliato la squadra ma la panchina di mister D’Agostino non è a rischio.

“Pensiamo a mercoledì, lì vogliamo vedere una reazione ” spiega il ds Domenico Fracchiolla, unico a parlare dopo la sconfitta lasciando coach e giocatori negli spogliatoi a riflettere.

“Gli episodi sono stati decisivi – commenta il direttore sportivo – ma non siamo stati capaci di reagire e questo ci preoccupa. Pure in 11 contro 10 abbiamo fatto male”.

E sull’assenza di Iocolano, senza il quale il Lecco non ha più vinto, Fracchiolla è chiaro: “Le statistiche dicono che è un giocatore troppo importante per noi, ma un uomo da solo non fa la squadra quindi gli altri 23/24 dovrebbero farsi un esame di coscienza“.

Guarda la conferenza stampa del post partita:

LEGGI ANCHE

RENATE-LECCO 2-0: SPERANZE BLUCELESTI ‘AFFOSSATE’ DA GIOVINCO E MAISTRELLO

 

Pubblicato in: Città, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .