CALCIO: LECCO-PRO SESTO 0-0.
I BLUCELESTI NON RIESCONO
A DARE CONTINUITÀ

LECCO – Il derby quest’anno propone in aggiunta rispetto ai tradizionali connotati, la presenza di un ex (a dir poco) di lusso: l’ex  apprezzatissimo bomber bluceleste Riccardo Capogna – ora in forza alla Pro Sesto.

Ancora assente mister De Paola che se la sta vedendo con il Covid, Malgrati manda in campo una formazione del tutto analoga a quella dell’ultima sfida (vinta) in quel di Seregno.

La cronaca.
Primo tempo con predominio dei padroni di casa, che vanno spesso alla conclusione ma non capitalizzano con una rete. Anche la Pro Sesto ci prova, in diverse occasioni, ma al 45′ più 3 di recupero è ancora 0-0.

Nella ripresa visto che il risultato non si sblocca, Malgrati cambia l’attacco inserendo al 15′ Ganz per Petrovic e qualche minuto dopo Tordini in luogo di Sperandeo. Sussulti blucelesti a cavallo della mezzora: al 29′ Ganz cade in area su sospetta spinta ma il signor Frascaro di Firenze non assegna il penalty mentre 3′ dopo Tordini spreca un’occasione da pochi passi. Passano 5 minuti e le chances sono per gli ospiti, prima con una quasi autorete di Celjak e successivamente con l’ex Capogna che fallisce a due metri dalla porta.

Al 90′ il direttore di gara concede 4 minuti di recupero, non sfruttati malgrado una clamorosa palla gol “mangiata” all’ultimo ancora da un Capogna in versione Babbo Natale.

Termina senza reti il derby al ‘Rigamonti-Ceppi’.

RedSpo

LECCO-PRO SESTO 0-0

ARBITRO Sig. Frascaro di Firenze
SPETTATORI 788
AMMONITI Grandi, Marzupi e Capelli (Pro Sesto)

Pubblicato in: Calcio, Città, Sport

Condividi questo articolo

Articoli recenti

GixSoft88 Rev. 112021 .