CAMPAGNA “AIUTIAMOCI”:
I LECCHESI HANNO DONATO
SETTE MILIONI IN 12 MESI

LECCO – Un anno fa, era il 9 marzo 2020, la Fondazione comunitaria del Lecchese lanciava la raccolta fondi “Aiutiamoci”. Accompagnato dal suono delle ambulanze e facendosi coraggio dai balconi di casa, anche il territorio lecchese entrava nel momento più drammatico e sconosciuto della pandemia.

Dodici mesi dopo tanti problemi sono ancora aperti e il ritorno alla vita normale deve ancora arrivare, ma in questo tempo la nostra comunità ha saputo esprimere anche uno slancio solidale senza precedenti testimoniato dallo straordinario impegno del personale sanitario, dall’azione coraggiosa delle associazioni di volontariato, dal presidio fondamentale fornito dai Comuni, dalla tenuta dei servizi sociali e del mondo della scuola, dalla sensibilità e impegno di tanti cittadini.

La campagna “Aiutiamoci”, che di questo sforzo è stata una importante rappresentazione, è riuscita a mobilitare l’intero territorio lecchese e ha saputo modificare il proprio intervento con l’evolversi della crisi pandemica. Si sono così sviluppate tre fasi della campagna:

Aiutiamoci, a sostegno dei presidi ospedalieri di Lecco e Merate e degli interventi realizzati dalle associazioni di volontariato. Dal 9 marzo al 16 giugno 2020 sono stati raccolti ed erogati 4.332.608 euro;

Aiutiamoci 2.0, per la ripresa dei servizi sociali e educativi, con particolare attenzione alle proposte estive per i minori. Dal 16 giugno al 31 ottobre 2020 sono stati raccolti ed erogati 1.095.855 euro;

Aiutiamoci – Contrasto alle povertà, campagna per interventi di contrasto alle povertà alimentari, economiche, abitative e educative generate dal covid19. Da novembre 2020 ad oggi sono stati raccolti 1.472.214 euro.

L’hashtag #AppartengoSostengoCuro ha ben rappresentato l’impegno della comunità lecchese ed il ringraziamento va agli oltre 9.000 donatori che hanno permesso di raccogliere sino ad oggi la straordinaria cifra di 6.900.677 euro. Appartengo, Sostengo, Curo è uno slogan, ma anche un modo attivo di vivere la propria comunità.

Per sostenere concretamente il Fondo puoi effettuare una donazione sul conto corrente intestato alla Fondazione comunitaria del Lecchese:
Intesa Sanpaolo Milano – Filiale accentrata TERZO SETTORE
IBAN: IT28 Z030 6909 6061 0000 0003 286
Banca della Valsassina
IBAN:IT87 B085 1522 9000 0000 0501 306
Causale: “Aiutiamoci – povertà”

Le donazioni al Fondo “Aiutiamoci – Contrasto alle povertà” danno diritto ai benefici fiscali previsti dalla normativa vigente.

 

Pubblicato in: Covid-19, Città, Hinterland, Economia Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .