‘CAPOLAVORO PER LECCO’:
LA MOSTRA SI ARRENDE
ALLA ZONA ARANCIONE

LECCO – 1.200 i visitatori in tre settimane hanno visitato la mostra “Lotto, l’inquietudine della realtà. Lo sguardo di Giovanni Frangi”. Un dato significativo che testimonia l’attenzione con cui questo evento è stato accolto.

Purtroppo, con la zona arancione in vigore da oggi, la mostra è costretta a chiudere fino al 14 marzo. Proseguono però i webinar di approfondimento: martedì 2 marzo alle 18 appuntamento sulla piattaforma Demio con Giovanni Valagussa alla scoperta della Pala del Lotto a Ponteranica.

“Ascoltando le persone all’uscita della mostra – spiega monsignor Davide Milani – tutte rimangono colpite oltre che dalla grandezza dell’opera di Lotto e le provocazioni di Frangi, dall’attualità dei temi che la mostra tratta. E dalla testimonianza di passione, competenze a e impegno dei ragazzi che della mostra sono guide e mediatori”.

C.C.

 

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .