CHE SUCCESSO A LECCO
LO ‘SCIOPERO CON SELFIE’
PER IL DIRITTO ALLA SALUTE

LECCO – “Ottima partecipazione” all’iniziativa lanciata dai lavoratori della ASST Lecco per ‘manifestare’ facendosi una foto con in mano il volantino ideato dai sindacati di categoria, prima dell’inizio del turno di oggi.

Niente sciopero dunque, ma una forma di protesta originale, per riportare al centro il dibattito sulla sanità nel mezzo dell’epidemia del Coronavirus, “per la difesa del diritto alla salute dei dipendenti ASST Lecco” chiedendo risposte e sicurezza sul lavoro.

Spiega il coordinatore RSU Asst Lecco Ercole Castelnovo che “i lavoratori hanno partecipato e stanno partecipando in massa con più di mille foto ai nostri indirizzi. Continueremo l’iniziativa anche la prossima settimana, coinvolgendo i cittadini e tutti coloro che volessero”.

“Ringraziamo tutti per la grande solidarietà manifestata in questo periodo. Continueremo nella rivendicazione contenute nel volantino”.

La galleria fotografica con alcuni dei ‘selfie’ di oggi:


LEGGI ANCHE:

SANITÀ LECCHESE, LA PROTESTA VA IN SCENA CON IL SELFIE PER IL DIRITTO ALLA SALUTE

Pubblicato in: Eventi, lavoro, politica, Sanità, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati