CITTÀ/LINEE LECCO SI SCUSA
E CHIEDERÀ PROVVEDIMENTI
PER IL CONTROLLORE ‘CIVIS’

LECCO – “Linee Lecco porge le scuse ufficiali alla signora coinvolta” vittima degli atteggiamenti a dir poco sopra le righe di un controllore.

La nota della società di trasporti giunge in mattinata dopo che un video diffuso in rete e il consigliere comunale Corrado Valsecchi avevano reso pubblico quanto successo a bordo di un bus della linea 1.

Il comportamento tenuto dall’addetto della società Civis nello svolgimento del servizio è definito “non accettabile e non condivisibile” e i dirigenti della società esterna sono stati convocati per chiarimenti e provvedimenti.

LEGGI ANCHE

RAZZISMO SULL’AUTOBUS? CORRADO VALSECCHI CRITICA: “LINEE LECCO CHIEDA SCUSA”

 

 

Pubblicato in: politica, Cronaca, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .