COLICO, NON PAGA L’ALBERGO.
ASSOLTO PERCHÉ POVERO

COLICO – Non c’era intento fraudolento, per questo un 67enne che aveva “scroccato” alcune notti in un albergo di Colico è stato assolto.

Nell’agosto 2019 L.C. aveva trascorso le vacanze in Alto Lario soggiornando in una struttura alberghiera di Colico. Alla partenza però saldò solo alcune notti e non l’intera permanenza. Da questo la denuncia e l’intervento del Tribunale.

L’avvocato difensore ha spiegato che l’uomo non aveva intenzioni fraudolente, semplicemente non era stato in grado di pagare perché non aveva più soldi. Il giudice Martina Beggio ha accolto la tesi e ha assolto l’imputato.

 

Pubblicato in: Cronaca, Città, Lago Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .