CONFINAMENTO, 30 SANZIONI
E UN NEGOZIO FATTO CHIUDERE

LECCO – Trenta persone sanzionate tra le 881 fermate lunedì 20 aprile dalle forze dell’ordine coordinate dalla Prefettura di Lecco per il contenimento della pandemia. Durante i servizi di controllo altri cinque cittadini sono stati denunciati per reati “ordinari” mentre non si è registrato alcun mancato rispetto della quarantena da parte di lecchesi positivi al Coronavirus. 566 i controlli negli esercizi commerciali, ad uno è stato ordinato di abbassare le serrande.

 

Pubblicato in: Sanità, Città, Hinterland, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati