CORO ALPINO LECCHESE,
QUESTA SERA A SAN GIOVANNI
IL 70° ANNIVERSARIO

LECCO – Si terrà questa sera nella frazione di S. Giovanni, nella struttura del Salottone “Arcobaleno” di via don Invernizzi, alle 21, una delle esibizioni del Coro Alpino Lecchese che con grande entusiasmo porta avanti nonostante le difficoltà, i festeggiamenti del settantesimo anno di Fondazione.

Il Coro Alpino, diretto dal giovane e brillante M° Francesco Bussani, pianista e direttore di coro, oltre che membro del Coro Giovanile Italiano, ha ripreso l’attività di quest’anno con il carattere necessario ad affrontare le limitazioni e le avversità che il Covid-19 ha instaurato nell’assetto sociale.  Per questo, forte anche del supporto della Consulta Musicale di Lecco e dell’amministrazione comunale, sta programmando altri appuntamenti e sorprese, guidato dal presidente Massimo Brambilla e dalla delegata alla comunicazione ed agli eventi, Paola Pozzi.

La serata di oggi però comincerà alle 18 con la celebrazione della S. Messa nella parrocchiale di S. Giovanni, per ricordare i coristi e gli amici del Coro “Andati Avanti” e proseguirà col concerto delle 21.
“Sono fiero ed entusiasta di supportare le attività di questo anniversario unico – sottolinea il Presidente della Consulta Musicale Michele Casadio – sia dal punto di vista personale, che a nome della Consulta Musicale di Lecco. Ero bambino e in casa mia risuonavano le note del Maestro Sacchi, le parole dell’amico Walter Orsatti, sempre e con grande armonia. Ognuno di noi deve essere grato al Coro Alpino Lecchese, ed ai direttori straordinari che l’hanno coordinato nel tempo, ai presidenti, agli autori dei testi, ai coristi ed alle loro famiglie, perchè grazie alla loro presenza la comunità ha ricevuto per ben settant’anni una ricchezza culturale inestimabile. Invito l’Amministrazione Comunale, le parrocchie di Lecco, in modo particolare quelle che lo hanno visto nascere e crescere nel tempo, a dedicare, chiaramente a titolo gratuito, spazi e disponibilità, affinché, questa grande festa che durerà un anno, possa essere un momento speciale per tutta la Città di Lecco, per il mondo corale del territorio e per tutti coloro che, pur non conoscendo questo magnifico gruppo, possano incontrarlo”.

L’accesso all’evento è gratuito e regolamentato dal possesso del Green Pass.

Pubblicato in: Città, Cultura, Eventi Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati