ARRIVA “PARLA CON NOI”,
SUPPORTO PSICOLOGICO
NELL’EMERGENZA CORONAVIRUS

LECCO – Un team di professionisti pronti a fornire un supporto psicologico ai cittadini in questa fase di emergenza Covid 19. Grazie alla collaborazione tra l’Agenzia di Tutela della Salute (Ats) della Brianza e le Aziende Socio Sanitarie Territoriali (Asst di Lecco, Asst di Monza e Asst di Vimercate) è stato attivato un progetto di raccordo ed orientamento per il supporto psicologico dei cittadini. È già attivo il numero 0392 384 838, dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 17 ed una mail dedicata supportopsicologico@ats-brianza.it.

“In questo momento di grande emergenza a causa del virus che ha colpito il nostro paese – spiega il direttore sociosanitario dell’Ats Brianza Lorenzo Brugola -, la nostra Agenzia vuole essere vicina ai cittadini per rispondere non solo ai bisogni sanitari, ma anche a quelli della sfera psicologica, in questi giorni messa pesantemente alla prova. Nelle settimane precedenti era già stato attivato un servizio di sostegno psicologico per i dipendenti Ats ed a supporto degli operatori impegnati nella sorveglianza attiva di migliaia di persone interessate in modo diretto o indiretto dalla pandemia, che riscontravano situazioni di criticità che sono state approfondite anche dal punto di vista psicologico. Questo è un’ulteriore passo per dare un aiuto ai nostri cittadini, con lo scopo di orientarli verso la migliore risposta ai loro differenti bisogni, attraverso la collaborazione di un team di psicologi e di operatori che conoscono il territorio”.

Al telefono ed alla mail risponderanno operatori che indirizzeranno il cittadino verso il servizi sanitari, sociosanitari, psicologici o sociali attivati in questo momento per fronteggiare l’emergenza Covid e che lo sosterranno nell’orientamento sul territorio.

 

Pubblicato in: Sanità, Città, Hinterland Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati