REFERENDUM EUTANASIA:
SINISTRA ITALIANA LECCO
RINGRAZIA I MILITANTI
PER LA RACCOLTA FIRME

LECCO – È di pochi giorni fa la comunicazione, da parte del Comitato Promotore Referendum Eutanasia Legale, del raggiungimento dell’obiettivo minimo delle 500mila firme raccolte.

“Come forza politica tra i promotori del referendum – dichiara il coordinamento provinciale di Sinistra Italiana – vogliamo ringraziare tutti i militanti di Sinistra Italiana, in particolare della Sezione Lecchese, che a vario titolo, sia come autenticatori sia come volontari, hanno speso il proprio tempo impegnandosi costantemente nella presenza ai tavoli di raccolta firme e nelle iniziative organizzate nei mesi estivi. Oltre a loro, un ringraziamento speciale va a tutti coloro che ci hanno sostenuto. Infatti, nella Provincia di Lecco, Sinistra Italiana ha per ora raccolto circa 600 firme, su un totale di 2600 adesioni”.

“Questo importante risultato dimostra la nostra volontà di non volerci fermare, ma continuare a lottare per garantire a tutte e a tutti il godimento della libertà di scelta e diritti umani e civili inalienabili. Per questo è importante raccogliere quante più firme possibili e la campagna referendaria continua fino al 30 settembre, così come continua la raccolta firme per la legge di iniziativa popolare da noi promossa per una forma di patrimoniale che abbiamo voluto chiamare Next Generation Tax. Una proposta fondamentale per costruire una società più equa e giusta, che rimetta al centro l’investimento nel settore pubblico, sui giovani e sul loro futuro”.

Pubblicato in: politica, Sanità, Città, Hinterland Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .