OKTOBERFEST BALLABIO 21

FERRATE GAMMA E MEDALE,
AL VIA INTERVENTI E DISGAGGI.
ATTENZIONE AI SENTIERI CHIUSI

LECCO – Partono mercoledì i lavori di manutenzione straordinaria e riqualificazione delle vie ferrate previsti nell’ambio dell’atto integrativo all’accordo di programma sulla valorizzazione delle falesie lecchesi. Sotto la lente le ferrate storiche di Lecco Gamma 1 (Pizzo d’Erna), Gamma 2 (Monte Resegone) e Corna di Medale (Monte San Martino).

Ad eseguire le opere frutto del nuovo accordo sottoscritto e finanziato dal Comune di Lecco (ente committente), Regione Lombardia e Fondazione Comunitaria del Lecchese sarà la Geomont di Lecco (Gamma 1), il raggruppamento temporaneo di imprese composto da Geoprotection di Mazzoleni Ulderico di Lecco, Panzeri Manuele di Ballabio, Panzeri Martino di Ballabio e Maggioni Giulio di Oliveto Lario (Gamma 2) e l’associazione temporanea di imprese composta dalla Ecoval di Quart e dalla guida alpina Colzada Gualtiero (Medale).

I lavori di disgaggio, che partiranno questo mercoledì, interesseranno le prime due ferrate (Gamma 1 e Gamma 2) e determineranno la chiusura temporanea di una serie di sentieri, individuati in collaborazione con il Gruppo Alpinistico Lecchese Gamma, gli Alpini Monte Medale e con le imprese incaricate. Gli interventi dovrebbero terminare venerdì e comunque nel fine settimana si interromperanno per garantire la percorribilità della rete sentieristica, per poi eventualmente riprendere il prossimo lunedì.

Sarà invece realizzato a partire da lunedì 27 settembre il disgaggio della Medale sul Monte San Martino.

Nella mappa sotto i sentieri interessati dalle chiusure da mercoledì 22 settembre

Nella mappa sotto i sentieri interessati dalle chiusure da lunedì 27 settembre

 

Pubblicato in: Montagna, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .