POLITICA/FORZA ITALIA REPLICA
AD APPELLO: “RISPARMIARE
NON BASTA, BISOGNA INVESTIRE”

POLITICA/Vorremo evitare inutili polemiche e sterili botta e risposta, con accuse reciproche che portano solo a esasperare i temi e i cittadini, che lo sono già abbastanza, ma non possiamo non rispondere a quanto affermato da Appello per Lecco, che ci sembra abbia del cialtronesco.

L’attuale maggioranza che ha governato negli ultimi 10, sottolineiamo 10, anni la nostra città, cui Appello per Lecco ha fornito un importante sostegno, dovrebbe, se ce l’ha, farsi un bel esame di coscienza.

Secondo loro hanno curato il paziente con una terapia da cavallo, azzerando i debiti e i mutui pregressi. Peccato che contestualmente abbiano ucciso il paziente, bloccando gli investimenti della città (restauro ed efficientamento energetico degli edifici pubblici tra cui il Bione, riqualificazione del lungo lago, solo per citare due interventi che richiederanno anni per vederli ultimati) e quasi anche l’ordinaria manutenzione.

Si autoelogiano perché faranno sostituire 300 lampade e per aver restaurato 3 statue; stiamo sfiorando il ridicolo. Una città capoluogo di provincia ha bisogno di ben altri attori, altre visioni, altri interventi; una buona amministrazione la fa chi investe, con oculatezza e un occhio al futuro, non chi fa proclami (le lampade, il cinema, il teatro, la rotonda in via Leonardo da Vinci, l’arena per spettacoli in piazza Affari ecc. ecc.).

Forza Italia e tutto il centro destra unito sono pronti alla sfida; riteniamo che l’attuale maggioranza abbia solo distrutto quello che di buono hanno fatto le precedenti giunte, senza proporre una reale alternativa di sviluppo, ma solo paralizzando la città.

Il direttivo di Forza Italia Lecco

Pubblicato in: politica, Città Tags: , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .