SCUOLE/HACKGG: GO GREEN.
SINERGIE SALUTE-BENESSERE,
UNA GARA A VILLA GREPPI

LECCO – Ha preso il via venerdì nella storica Villa Greppi la competizione tra le scuole superiori della provincia di Lecco #HACKGG: go green. 30 studenti, suddivisi in 5 gruppi, hanno affrontato il tema della sinergia da mettere in atto tra salute e benessere per progettare un campus sostenibile.

L’inizio è stato sancito dall’intervento in modalità telematica della dirigente del liceo ‘G.B. Grassi’ di Lecco Maria Pia Riva, che ha ringraziato i docenti presenti, approvando pienamente la condivisione delle idee tra studenti provenienti da istituti differenti, su un tema che richiede grande responsabilità per il futuro di tutti. Anche l’architetto Guido Stefanoni, membro del Comitato Scientifico del liceo Scientifico e Musicale Grassi, è intervenuto in streaming per suggerire alcuni aspetti fondamentali sui quali gli studenti dovranno riflettere: quale salute e benessere per l’uomo? Quanti e quali comportamenti dell’uomo hanno contribuito e contribuiscono al cambiamento climatico? Cosa si intende con il termine “sostenibile”?

Sul primo interrogativo,  Stefanoni ha ripreso il testo di una canzone di Gaber, che gli studenti forse non conoscevano ma i loro genitori certamente sì, sul poter essere felici se lo sono anche gli altri. Per il secondo, il focus è che, pur in miliardi di difficoltà, va ricercato un modello di crescita economica guidato da una gestione responsabile delle risorse naturali della Terra, unito alla ricerca di inclusione e di giustizia sociale per i suoi abitanti. Da ultimo, ricorda che la parola sostenibilità sia sociale che ambientale deve essere preceduta dalla parola responsabilità.

Nel pomeriggio è intervenuto anche il dirigente dell’Istituto Greppi Dario Crippa, che ha salutato i ragazzi e li ha ringraziati per l’impegno dimostrato durante la manifestazione.

Oggi, 26 settembre 2020, la giuria presieduta dalla prof.ssa Claudia Verminetti in rappresentanza dell’Ufficio Scolastico Regionale della Lombardia ha decretato la graduatoria finale:

Gruppo MENS SANA 1° classificato
Gruppo SAFE ENVIRONMENT 2° classificato
Gruppo SALUS PER AQUAM 3° classificato
Gruppo HEALTH AND TECH 4° classificato
Gruppo WELLNESS 5° classificato

Uno speciale ringraziamento va agli studenti di 5IA Moira Mone (nel gruppo Safe Environment), Giacomo Paolo Villa (nel gruppo Salus per Aquam) e Viola Citterio (nel gruppo Wellness) che hanno preso parte alla manifestazione e che si sono distinti “per impegno e originalità delle idee prodotte”.

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Giovani, Ambiente, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati