I LECCHESI NEL PALLONE.
FINALMENTE SI PARTE:
DOMENICA TORNA LA SERIE C

LECCO – Se le prime due categorie del pallone italico hanno già emesso i primi risultati, anche in Serie C finalmente si parte. Domenica 4 settembre è il giorno dello starter dopo un attesa (compici i ricorsi di Campobasso e Teramo poi esclusi per inadempienze) fin troppo lunga e immotivata.

Parentesi iniziale a parte, ora spazio ai calciatori lecchesi della Serie A. Pareggia 1-1 la Juventus del galbiatese Manuel Locatelli, nel match casalingo con la Roma (col centrocampista che resta in campo fino al 40’s.t). Prestazione in tono minore la sua con il Var che gli cancella il “golasso” che avrebbe portato i bianconeri sul 2-0. Tracima la Salernitana che travolge la Sampdoria 4-0. Nelle fila amaranto ha riassaporato la massima categoria il difensore di Casatenovo, Lorenzo Pirola, buttato nella mischia da Nicola al 40’s.t. Intanto è già ora di rimettere piede in campo nel turno infrasettimanale, con la Juventus che mercoledì riceve lo Spezia mentre il giorno dopo trasferta a Bologna per la Salernitana.

Scendiamo di un gradino. In Serie B frena il Palermo dell’esterno d’attacco Salvatore Elia (90’ per lui) nel match interno con l’Ascoli che s’impone 2-3. Passo indietro per il ragazzo di Maggianico rispetto alle prime due brillantissime prestazioni.

In attesa del ritorno della Serie C, brutta sconfitta del Catanzaro del liernese Riccardo Gatti (3-0) nell’amichevole di Gubbio. Il centrale difensivo è stato impiegato per l’intera partita. Ecco ora il calendario della prima d’andata. Il Renate del difensore di Galbiate Marco Anghileri sarà ospite del Novara; una trasferta estremamente difficile con una squadra ambiziosa che si è rafforzata sul mercato. Nel girone B l’Entella del meratese Luca Barlocco ospita la Torres, e la Juventus Under 23 il Trento del tecnico di Oggiono Lorenzo D’Anna (ha vinto 3-1 in amichevole a Imola); nel raggruppamento meridionale il Catanzaro riceve il Picerno.

La Juve Stabia del centrocampista di Olginate Jacopo Scaccabarozzi incrocerà in trasferta il tiro con la Gelbison formazione campana  alla sua prima storica presenza in C. E ancora, il Pescara del tecnico di Cesana Brianza, Alberto Colombo, tra le mura amiche ospita l’Avellino; l’Andria del jolly di Bellano Andrea Arrigoni, giocherà a Potenza. Naturalmente c’è poi il Lecco impegnato nel girone A sul terreno della Virtus Verona.

Nel calcio femminile, esordio amaro per la Como Women a Seregno contro la Juventus campione d’Italia: è finita in goleada (0-6) con tripletta di Cristiana Girelli. In campo nel secondo tempo anche l’attaccante di Missaglia Sofia Cantore.

Tre punti finiscono nella calza della Sampdoria del difensore di Costamasnaga, Vanessa Panzeri, corsara (1-2) a Sassuolo: lei entra nella mischia al 28’ della ripresa.

Alessandro  Montanelli

 

Pubblicato in: Calcio, Città, Galbiate, Hinterland, Lago, Oggiono, Olginate, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati