OKTOBERFEST BALLABIO 21

IN CARCERE L’INVESTITORE
DI CHIARA PAPINI. CONDANNE
PER INCIDENTE E SPACCIO

LECCO – Nella mattinata di oggi personale della Squadra Mobile di Lecco ha arrestato e accompagnato al carcere di Pescarenico Samuele Mellace, classe 1998, destinatario di un ordine di carcerazione emesso ieri 21 settembre dalla Procura della Repubblica di Lecco.

Il giovane deve scontare la pena definitiva di sei anni e sei mesi di reclusione per un cumulo di pene.

Oltre che per reati connessi al traffico di sostanze stupefacenti, il giovane è stato condannato per avere investito, in prossimità delle strisce pedonali in stato di ebbrezza e di alterazione dovuto all’uso di sostanze stupefacenti, Chiara Papini, causandone la morte.

I fatti relativi all’omicidio stradale risalgono al 20 maggio 2020; in quell’occasione Mellace, dopo avere investito la vittima, si era dato alla fuga – venendo poi rintracciato poco dopo dagli agenti della Questura cittadina.

DALL’ARCHIVIO

SENTENZA PAPINI, LA MAMMA: “LA GIOVENTÙ NORMALIZZA L’AVER UCCISO UNA RAGAZZA?”

SENTENZA CONFERMATA IN APPELLO PER IL 22ENNE CHE UCCISE CHIARA PAPINI: CINQUE ANNI E MEZZO

‘PROCESSO CHIARA PAPINI’, PARLA L’EX FIDANZATO: “NON SONO UN GIUDICE MA…”

OMICIDIO STRADALE, 5 ANNI E MEZZO A MELLACE: UCCISE CHIARA PAPINI

LECCO: OMICIDIO STRADALE DELLA GIOVANE CHIARA PAPINI, IL 22ENNE ANDRÀ A PROCESSO

MORTE DI CHIARA PAPINI: UN PERITO TRA I MIGLIORI PER LA VELOCITÀ DELL’AUTO

“VERRÀ L’ORA DEL RICORDO MA MAI QUELLA DELL’OBLIO”. IL MESSAGGIO DEL SINDACO SUL DESTINO DI CHIARA PAPINI

ARRESTI PER SAMUELE MELLACE, AI DOMICILIARI IL ‘PIRATA’ CHE HA UCCISO CHIARA PAPINI

UCCISE CHIARA CON L’AUTO: CHIESTI OLTRE SETTE ANNI PER IL 22ENNE LECCHESE

OMICIDIO STRADALE DI CHIARA, SAMUELE AMMETTE LE COLPE

OMICIDIO STRADALE: RISCHIA OLTRE 10 ANNI L’ASSASSINO DI CHIARA. MENO SE PATTEGGIA

È PURTROPPO DECEDUTA LA DICIANNOVENNE INVESTITA MERCOLEDÌ SERA A CASTELLO

LOTTA PER LA VITA LA 19ENNE INVESTITA SULLE STRISCE

IERI SERA AVEVA BEVUTO IL PIRATA DELLA STRADA. PERSA LA TARGA NELL’IMPATTO

INVESTITA SULLE STRISCE:19ENNE GRAVISSIMA. IL ‘PIRATA’ SCAPPA IN AUTO

 

 

Pubblicato in: Giovani, Cronaca, Città, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .