IN TRENO CON EROINA E ‘MARIA’:
ARRESTATO A MAGGIANICO
DALLA POLIZIA FERROVIARIA

LECCO – Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Lecco hanno arrestato un cittadino nigeriano di 30 anni, pregiudicato e irregolare in Italia, per detenzione di sostanza stupefacente finalizzata allo spaccio.

I poliziotti, impiegati in un servizio di vigilanza a bordo di un treno partito da Lecco e diretto a Milano Porta Garibaldi, all’altezza della stazione di Lecco Maggianico hanno identificato un uomo che mostrava un atteggiamento nervoso. Durante il controllo sono stati rinvenuti all’interno del suo borsello alcuni involucri contenenti complessivamente circa 110 grammi di marijuana e 100 grammi di eroina, il tutto posto sotto sequestro.

L’uomo, tratto in arresto, è stato condotto nella casa circondariale di Lecco Pescarenico.

Pubblicato in: Città, Cronaca, Immigrazione, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati