INCIDENTE SUL LAVORO:
NETTURBINO “SCHIACCIATO”
TRA FURGONE E CANCELLO

LECCO – Incidente sul lavoro in via Cimarosa a Maggianico giovedì, quando un netturbino 51enne è rimasto “schiacciato” tra il furgone della nettezza urbana con cui operava e il cancello di una casa.

L’uomo stava raccogliendo la spazzatura ed è stato accidentalmente investito dall’automezzo in servizio; sul posto rapidamente Croce rossa e Vigili del Fuoco, nell’infortunio l’operatore ha riportato traumi da schiacciamento all’addome e al torace.

Ricoverato all’ospedale ‘Manzoni’, fortunatamente non è in pericolo di vita.

RedCro

Pubblicato in: lavoro, Cronaca, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .