INGOIA LA COCAINA IN AUTO
PER NON FARSI PIZZICARE.
MAROCCHINO IN CARCERE

LECCO – Settimana scorsa ingerì la cocaina che aveva nel cruscotto per non farsi pizzicare dai carabinieri di pattuglia lungo via Leonardo da Vinci a Lecco. Furono però proprio i militari ad accorgersi del gesto e a farlo ricoverare per abuso di sostanze.

Nel frattempo il 36enne marocchino è risultato essere già sottoposto all’affidamento in prova ai servizi sociali ma il suo comportamento ha portato i magistrati a rivalutare la situazione sospendendo la misura cautelativa preferendovi quindi la carcerazione.

B.C., rintracciato ieri pomeriggio in stazione dai carabinieri, è stato nuovamente fermato e accompagnato al carcere di Pescarenico.

 

LEGGI ANCHE

SPACCIO/GIOVANE VALSASSINESE CON MARIJUANA NEL BAULE. MAROCCHINO INGOIA LA COCAINA

 

Pubblicato in: Città, Nera Tags: , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati