ISOLA VISCONTEA:
LA SOPRINTENDENZA BOCCIA
IL PROGETTO DI RESTAURO

ISOLA VISCONTEALECCO – La Soprintendenza per i beni e le attività culturali ha bocciato il progetto di ristrutturazione dell’isola Viscontea. L’organo ministeriale ha motivato la propria contrarietà al piano redatto dagli architetti e dagli ingegneri dell’associazione, spiegando che “le numerose demolizioni previste comporterebbero un’eccessiva perdita del palinsesto, avente interesse storico artistico particolarmente importante esito di un’attività edificatoria avviata fra la fine del settecento e il principio dell’ottocento”. La Soprintendenza invita quindi  “a formulare una revisione della proposta progettuale” per garantire una migliore conservazione dell’opera.

Durante lo scorso anno i volontari di Appello per Lecco hanno lavorato per la manutenzione dell’isola, spendendo circa 360mila euro. Uno sforzo non da poco al quale si sarebbe aggiunto il nuovo progetto, valutato intorno ai 350mila euro. La lista civica ha in programma anche di costruire un ponte per collegare l’isola alla terraferma.

 

 

 

Pubblicato in: Cultura, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati