LA BARISTA IN CATENE
DAL PREFETTO A LECCO.
“COMPRENSIVO E SOLIDALE ”

COLICO – Oana Chiper, titolare del White Life pub di Colico, dopo l’azione di ieri che l’ha vista in catene di fronte al suo locale, per protestare contro l’ennesimo provvedimento di chiusura imposto dalle forze dell’ordine, è stata convocata dalla sindaca della cittadina dell’Alto Lario Monica Gilardi per un colloquio.

In seguito le è stato fissato un appuntamento a Lecco con il Prefetto Castrese De Rosa

AMPIO ARTICOLO SU LARIO NEWS:

Colico. La barista in catene dal sindaco e poi in Prefettura. “Giovedì riapro”

Pubblicato in: Cronaca, Covid-19, Città, Lago, Economia Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .