LA GUERRA DEI CANI: 49ENNE
“RECIDIVA” VA A PROCESSO

OLGINATE – Ha 49 anni ed è di Olginate V. D. U., sotto processo a Lecco perché il suo pitbull avrebbe aggredito il cane di piccola taglia di una vicina di casa; ma c’è di più, visto che in quell’occasione la donna avrebbe ferito a colpi di guinzaglio la proprietaria del cagnolino -. inoltre episodi del genere sarebbero accaduti più volte, in precedenza.

Fino a spingere la donna aggredita a sporgere denuncia.

La 49enne deve dunque rispondere di lesioni e insulti verso la vicina, nonché di minacce nei confronti di una terza persona che nella contingenza del fatto all’oggetto della causa (2016) era intervenuta nel tentativo di dividere signore e rispettivi quattrozampe.

Nella ricostruzione dei vari episodi, il PM Mattia Mascaro ha contestato diversi “scontri” caratterizzati dalle medesime modalità, sottolineando come il pitbull non fosse mai tenuto al guinzaglio dall’imputata.

RedGiu

Pubblicato in: Olginate, Cronaca, Città, Hinterland Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .