LA RIELLO LASCIA BELLEDO.
TRATTATIVA INUTILE,
140 LAVORATORI TRASFERITI

LECCO – Non c’è stato nulla da fare, la Riello se ne andrà da Belledo alla volta di Villasanta. Così ha deciso la americana Carrier Global Corporation che dal 2015 è proprietaria della azienda che produce macchinari per riscaldamento e climatizzazione.

Ieri il personale della sede lecchese ha incrociato le braccia per quattro ore, attendendo notizie dal vertice tra sindacati, presidente della Provincia, sindaco di Lecco e delegati della multinazionale. Notizie che non sembrano essere positive.

Mentre il capoluogo perde così ulteriore occupazione, i lavoratori – 140 oggi in via Risorgimento, un tempo circa 400 – dovranno rassegnarsi agli 80 chilometri di strada in più da percorrersi in due ore se vorranno mantenere il posto di lavoro.

 

Pubblicato in: Città, Economia, lavoro Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati