L’ANPS SEMPRE PIÙ VICINA
ALLA PROTEZIONE CIVILE.
PREFETTO E QUESTORE IN SEDE

LECCO – Nella mattinata odierna il Prefetto Castrese De Rosa, accompagnato dal Questore Alfredo D’Agostino, ha fatto visita alla sede provinciale dell’ANPS – Associazione Nazionale della Polizia di Stato.

Ad accoglierli, nel rispetto delle vigenti disposizioni in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica, c’era il Presidente Provinciale ANPS Salvatore Miceli, accompagnato dal Dirigente della Sezione Polizia Stradale di Lecco Anna Lisa Valleriani e da alcuni soci del Direttivo.

Durante la visita sono state ricordate le finalità dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato, una grande famiglia sana, viva, che condivide gli alti valori morali, di volontariato sociale e di protezione civile, con lo scopo di mantenere vivo anche il legame tra il personale in congedo e quello in servizio.

Nella circostanza il Presidente Miceli, inoltre, ha fatto presente che la Sezione ANPS di Lecco sta sviluppando un progetto di collaborazione con la Protezione Civile, con la partecipazione di nuovi associati appartenenti al gruppo cinofili di Molteno, nonché con un altro gruppo di nuovi soci di Valmadrera che hanno messo a disposizione un’imbarcazione per esigenze di soccorso in ambito lacustre, con l’obiettivo di poter contribuire fattivamente alle esigenze del territorio lecchese, soprattutto in questo periodo di emergenza legato alla pandemia, per far sentire sempre di più la vicinanza della Polizia di Stato ai nostri cittadini, con quell’ “Esserci sempre”, uno stile che contraddistingue anche la vita dei poliziotti in pensione.

 

Pubblicato in: Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .