L’APPROCCIO “LEAN” E IL 4.0,
INCONTRO DI CONFINDUSTRIA
CON PMI DI LECCO-SONDRIO

LECCO – Sono sempre più numerose le Pmi che scelgono di adottare l’approccio Lean. Tra le tecniche organizzative e produttive che consentono alle imprese di aumentare la propria competitività, infatti, la metodologia Lean, soprattutto se introdotta nell’era attuale di Industria 4.0, impatta positivamente sulla trasformazione digitale generando effetti sinergici con la realizzazione di percorsi di digitalizzazione.

A questo tipo di approccio, che applicato sia all’organizzazione strategica dei processi sia a livello operativo focalizza le imprese sulle attività a più elevato valore aggiunto e sull’eliminazione degli sprechi, aumentando di conseguenza la produttività, il valore fornito al cliente e riducendo tempi di risposta e costi operativi, Confindustria Lecco e Sondrio ha dedicato l’incontro Lean e Industria 4.0: opportunità per le aziende, alla sede di Lecco nella mattinata di oggi.

Il tema è stato affrontato grazie al contributo del Lean Excellence Centre del Politecnico di Milano attraverso la presenza di Matteo Rossini, del Dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano, nell’ambito del quale è attiva la struttura che si occupa di progetti di miglioramento per e in collaborazione con le aziende. Sono state poi due aziende a portare la loro testimonianza diretta con Giacomo Riva, di Electro Adda, e Fabio Esposito di Ghelfi Ondulati.

 

Pubblicato in: lavoro, Città, Economia Tags: , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati