LASCIA A CASA I 4 FIGLI
PER ANDARE A UNA FESTA:
15 MESI ‘PATTEGGIATI’

LECCO – Aveva “abbandonato” i quattro figli, tutti minorenni, lasciandoli soli in casa per andare a una festa: una 36enne che nel giugno del 2020 aveva lasciato i figli tra i 5 e i 14 anni a casa, ha patteggiato 15 mesi davanti al giudice delle udienze preliminari Salvatore Catalano. L’accusa era quella di abbandono di minori.

Nel corso del party la madre era stata colta da un malore e portata in ambulanza all’ospedale ‘Manzoni’.

I poliziotti della Questura avevano quindi visitato l’abitazione della donna nella zona di Valmadrera; la maggiore dei figli, 14enne, raccontò di aver badato ai fratellini per tutta la notte, aggiungendo che in precedenza avrebbe subito dei maltrattamenti da parte dal compagno della madre.

Il tribunale dei Minori ha tolto la potestà genitoriale alla madre affidando i suoi figli, sotto la tutela dei Servizi Sociali.

RedGiu

LEGGI ANCHE

LASCIA A CASA I 4 FIGLI MINORI E VA AD UNA FESTA CON DROGA. MAMMA PERDE LA POTESTÀ

 

Pubblicato in: Giovani, Città, Hinterland, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .