LE SCUOLE SONO CHIUSE
MA I VIGILI RICHIEDONO
I CANI ANTIDROGA ‘MILANESI’

LECCO – Saranno a 4 zampe i nuovo rinforzi contro lo spaccio di stupefacenti nelle scuole lecchesi. Naturalmente quando queste riapriranno, circostanza tutta da verificare.

Intanto però la Polizia Locale di Lecco ha sottoscritto una convenzione con l’analogo servizio del Comune di Milano, il cui comandante Marco Ciacci metterà a disposizione dei ‘nostri’ ghisa i cani poliziotto del Nucleo cinofili della municipale milanese.

Ovviamente non gratis, a pagare i rimborsi saranno i contribuenti lecchesi – anche se dalla Regione arriveranno 30mila euro di “supporto”.

RedCro

 

Pubblicato in: Giovani, Cronaca, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .