I LECCHESI NEL PALLONE,
DA LOCATELLI (IN COPPA ALLE 21)
IN GIÙ: ECCO COME VANNO

LECCO – Torna da oggi “Lecchesi nel pAllone”, rubrica basata sui calciatori professionisti del nostro territorio. Lo scopo è seguirne le gesta, dando il giusto rilievo alle loro prestazioni agonistiche.

Partiamo allora in questa avventura informando che tra poche ore (diretta Canale cinque alle 21) la Juventus del centrocampista di Galbiate Manuel Locatelli sarà impegnata a Torino nel match di Champions League contro lo Zenit.

Bianconeri attesi a un pronto riscatto dopo la sconfitta esterna dello scorso turno di Campionato al Bentegodi quando l’Hellas Verona superò i ragazzi di Massimiliano Allegri 2-1. Nella circostanza Locatelli è stato impiegato dal 12’ della ripresa, questa sera il ragazzo dovrebbe invece partire nell’undici iniziale.

Per quanto concerne la serie B, vince il Monza del difensore di Casatenovo Lorenzo Pirola (finalmente titolare) che supera al Brianteo l’Alessandria 1-0. Non va altrettanto bene all’attaccante del Benevento residente a Maggianico, Salvatore Elia, out sul terreno amico (0 -1) con il Brescia lui entra in campo al 24’del secondo tempo.

Ed eccoci al piatto forte della serie C; dando precedenza al Renate del difensore di Valmadrera Marco Anghileri che batte con un rotondo 4-0 il Legnago, il capitano delle pantere nerazzurre gioca l’intero incontro e ora la truppa di Cevoli è seconda a braccetto con il Padova a un sol punto (27 a 26) dalla capolista Sudtirol. Sorride dopo un periodo negativo pure l’Entella di Luca Barlocco (abita a Merate) che mette in bisaccia l’intero bottino, superando l’Imolese 2-0 il difensore è protagonista sino al 90’.

Procede a passo spedita la marcia del Monopoli del tecnico di Cesana Brianza Alberto Colombo, che piega il Monterosi 2-0 mantenendo il secondo posto in classifica alle spalle del favorito Bari. Sin qui tutto positivo, ma arrivano inevitabilmente anche i dolori: esce senza punti da Torre del Greco (2-1) la Juve Stabia del centrocampista di Olginate Jacopo Scaccabarozzi, tornato titolare (90’) dopo l’avvento de nuovo mister Sottil -che ha preso il posto di Walter Novellino.

Nulla da fare anche per il Teramo del bellanese Andrea Arrigoni out 3-1 a Montevarchi l’esperto centrocampista stavolta però resta seduto in panchina, al pari del liernese Riccardo Gatti in forza al Catanzaro – sconfitto 2-1 a Bari.

Alessandro Montanelli

 

Pubblicato in: Valmadrera, Galbiate, Olginate, Calcio, Città, Hinterland, Lago, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .