LECCO, 40MILA € PER LO SPORT.
A RUGBY, GAL E RAGNI
LE FETTE PIÙ IMPORTANTI

LECCO – Consegnati oggi gli assegni simbolici recanti gli importi dei contributi conferiti alle diverse realtà sportive del territorio che hanno aderito al bando del Comune di Lecco reso noto lo scorso mese di luglio.

Tale bando, rivolto alle associazioni sportive dilettantistiche di Lecco, metteva a disposizione 40mila euro di contributi, stanziati per migliorare la qualità delle attrezzature sportive fisse e mobili già in dotazione o per provvedere a nuovi acquisti a completamento degli impianti sportivi utilizzati dalle Asd cittadine. 14 sono le realtà sportive di Lecco che hanno avuto accesso al finanziamento, nel rispetto dei criteri previsti dal bando comunale originario, a fronte di 17 richiedenti.

“Sin dalla mia nomina – commenta l’assessore allo Sport Roberto Nigriello – ho voluto fortemente sostenere le attività delle associazioni sportive dilettantistiche che operano a Lecco e proprio per andare in questa direzione la Giunta ha ritenuto di fissare un’equa distribuzione delle risorse, che tenuto conto delle priorità acquisite a seguito dell’applicazione dei criteri del bando, non penalizzi
i soggetti che hanno presentato richieste meno impattanti economicamente e/o meno onerose, e garantire un sostegno il più diffuso possibile”.

 

Pubblicato in: Città, Sport Tags: , , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati