LECCO, ANCORA TUTTO MAGGIO
PER RICHIEDERE I BUONI SPESA

LECCO – È ancora possibile richiedere il buono spesa destinato all’acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità messo a disposizione dall’iniziativa “Lecco solidale”, che si inserisce nell’ambito delle “Misure urgenti di solidarietà alimentare” introdotte dal DL 154/2020, con un’attenzione particolare ai negozi presenti nei vari rioni della città. Per tutto il mese di maggio, infatti, i cittadini in possesso dei requisiti che non lo avessero ancora fatto possono richiedere il buono. Ci sarà tempo fino alla fine del mese di giugno, per spenderlo.

I buoni spesa sono erogati sotto forma di voucher cartacei da 20 euro e possono essere spesi per l’acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità, farmacie e parafarmacie incluse, in tutti i punti vendita che dal mese di gennaio hanno aderito alla proposta “Lecco solidale”. Nella busta che verrà consegnata, insieme al voucher, si troverà anche un volantino con l’elenco degli esercizi commerciali che aderiscono all’iniziativa, in virtù della quale, per l’attenzione particolare nei confronti delle piccole attività che la caratterizza, il 40% dovrà essere speso nei negozi di vicinato.

“L’iniziativa Lecco Solidale – sottolinea l’assessore al Welfare del Comune di Lecco Emanuele Manzoni -, oltre a rispondere a bisogni urgenti dei cittadini lecchesi, è stata capace di attivare energie importanti nei rioni, in stretto raccordo con le associazioni. Grazie a tutti i soggetti coinvolti a vario titolo in questa iniziativa, si è potuto dare un sostegno concreto a chi ne aveva bisogno. I cittadini che ne hanno beneficiato sono riusciti facilmente a fare richiesta ed hanno ricevuto i buoni spesa direttamente al domicilio. Inoltre, quasi la metà dei buoni sono stati utilizzati nei negozi di vicinato sostenendo queste attività. Lecco Solidale ha dunque generato un circolo virtuoso attivando il tessuto solidale storicamente presente in città”.

Per fare richiesta per ottenere il buono spesa “Lecco Solidale” è necessario seguire le indicazioni riportate sul sito internet del Comune di Lecco a questo collegamento.

SULLO STESSO ARGOMENTO

LECCO: 600 LE DOMANDE DI BUONI SPESA ACCOLTE. LUNEDÌ LA DISTRIBUZIONE

Pubblicato in: Cultura, Città, Economia Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .