LECCO/DIVORZIA E NON VERSA
GLI ALIMENTI A MOGLIE E FIGLIA.
IMPRENDITORE ALLA SBARRA

LECCO – Noto imprenditore lecchese non versa gli alimenti per la figlia. Lei si costituisce parte civile mentre il padre non si presenta in aula per legittimo impedimento.

Sarà il Tribunale a fare luce sulla vicenda che coinvolge una famiglia dell’imprenditoria cittadina. Separati dal 2014, il marito oggi 78enne avrebbe dovuto versare gli alimenti per la figlia all’epoca 13enne. Tuttavia sembra che fino alla maggiore età di lei non solo il padre non abbia effettuato tutti i versamenti ma addirittura abbia messo in atto azioni fraudolente come il passaggio di quote della società.

L’uomo ieri si sarebbe dovuto presentare in corso Promessi Sposi davanti al giudice Martina Beggio ma per legittimo impedimento ha saltato l’udienza, mentre la figlia si è costituita parte civile.

 

Pubblicato in: Città, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .