LECCO, DOMENICA LA FESTA
DEL LAGO E DELLA MONTAGNA.
IL PROGRAMMA DEGLI EVENTI

LECCO – Nonostante le limitazioni causa pandemia, si celebra anche quest’anno la Festa del Lago e della Montagna, che rende omaggio alle acque del Lario e alle montagne che lo incoronano. Gli eventi sono previsti per domenica 27 giugno in due momenti differenti: alle 17 nella Basilica di San Nicolò è prevista la messa concelebrata dal Prevosto di Lecco Davide Milani e dal vescovo di Lodi Maurizio Malvestiti; a seguire, alle 18 circa, sul Lungolario Cadorna, avverrà la benedizione della città di Lecco dal lago, nello spazio antistante la statua di San Nicolò, da parte del Prevosto di Lecco.

Si ricorda che lo spettacolo pirotecnico con fuochi d’artificio, tradizionale conclusione della Festa del Lago e della Montagna, a seguito del parere negativo del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, è stato annullato per il 2021 e rinviato al 2022.

Inoltre, nel fine settimana a Lecco sono previste altre iniziative. Sabato 26 giugno, dalle 10.30 alle 23, a Pescarenico, è prevista la Festa Lariana, promossa da A.B.I.L. Associazione Barche In Legno con barche in piazza; alle 17, a Villa Manzoni, “Vivere in villa. Dai Manzoni agli Scola”, una visita guidata del Museo Manzoniano; alle 21, in piazza Garibaldi, si terrà il convegno “Oltre il covid, la rinascita”, con l’intervento di Beppe Severgnini. Domenica 27 giugno, alle 21, in piazza Garibaldi, andrà in scena lo spettacolo teatrale “Corde Rosa-trame di donne in vetta”.

LEGGI ANCHE

LECCO, LA ‘VARIANTE DELTA’ FA ANNULLARE I FUOCHI DI DOMENICA 27 GIUGNO

 

Pubblicato in: Religioni, Eventi, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .