LECCO, I MUSEI CIVICI
ONLINE CON ARTSUPP

LECCO – Il Sistema Museale Urbano Lecchese (Si.M.U.L.) diventa partner di Artuspp, il più grande portale dedicato alle Istituzioni Culturali nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

Artsupp nasce nel 2018, da un’idea di Riccardo Paparella e Jacopo Magrini, con l’obiettivo di rendere semplice orientarsi all’interno dell’offerta culturale italiana, uscire al di fuori dei percorsi turistici più conosciuti e dell’informazione caotica dei social network, trasformando l’utente virtuale di Artsupp in visitatore reale.

Con questa adesione il Comune di Lecco vuole comunicare e far conoscere al potenziale visitatore la propria realtà museale e la propria offerta culturale all’interno di questa community attiva sul territorio italiano: “Un passo in avanti importante per la promozione artistica del patrimonio culturale e museale lecchese – spiega l’Assessore alla Cultura del Comune di Lecco Simona Piazza -. L’adesione ad Artsupp rappresenta un ulteriore strumento di visibilità a livello nazionale, andando ad affiancarsi alla partecipazione dei poli museali del Si.M.U.L. nella vetrina regionale promossa grazie alla Card Musei Lombardia”.

Ogni polo museale del Si.M.U.L. e il Planetario Civico hanno attivo un profilo personale finalizzato a valorizzarne gli spazi, le iniziative e le opere esposte nelle mostre temporanee allestite negli spazi dedicati o nelle loro collezioni permanenti. Nello specifico Villa ManzoniPalazzo delle PaurePalazzo BelgioiosoTorre Viscontea e Planetario Civico.

Il profilo di ciascun polo museale è organizzato su tre sezioni (info – mostre ed eventi – opere) per facilitare l’utente nel trovare le informazioni utili o semplicemente navigare i suoi contenuti. Tutte le informazioni al link www.artsupp.com/it/lecco.

 

Pubblicato in: Cultura, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .