LECCO-LAVAGNESE? SI GIOCA
GRAZIE ANCHE AI MIGRANTI.
E I BLUCELESTI RINGRAZIANO

LECCO – “La società Calcio Lecco 1912 vuole ringraziare il geometra Angelo Selva, i migranti volontari e tutti coloro che hanno duramente lavorato nella giornata odierna per ripulire il terreno di gioco del Rigamonti-Ceppi dalla neve”.

Se domani, domenica, Lecco-Lavagnese si potrà regolarmente giocare con fischio d’inizio alle 15 è “anche grazie al loro preziosissimo contributo” – annota il club di via don Pozzi. “Da parte della presidenza, della dirigenza e di tutto lo staff bluceleste un enorme GRAZIE!”.

Di questi tempi, tutt’altro che una banalità.

Pubblicato in: Immigrazione, Città, Sport Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati