LECCO/PER UNA LITE IN CASA
SVELANO ALLA POLIZIA
LE 4 PIANTE DI MARIJUANA

LECCO – Venerdì sera le urla provenienti da una abitazione su piazzetta Guerrazzi, a Lecco, hanno richiamato l’attenzione della Squadra Volanti. Invano gli agenti hanno suonato e bussato al portone per capire cosa succedesse, ma non ricevendo alcuna risposta si sono trovati costretti ad entrare dalla finestra.

In casa li aspettavano i due giovani conviventi, italiani, i quali giustificavano il loro negarsi alla porta con la presenza di una piccola coltivazione di marijuana. Effettivamente in camera da letto, custodite in un armadio in tessuto chiuso a cerniera con installato un impianto di ventilazione e di illuminazione per la crescita delle stesse, vi erano quattro piante di circa un metro e mezzo di altezza.

Il ragazzo, M. F. 26enne lecchese, si è assunto la responsabilità della coltivazione ed è stato denunciato per il reato di detenzione e coltivazione illegale di sostanze stupefacenti.

 

 

Pubblicato in: Città, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati