LECCO/PLANETARIO CIVICO,
GLI APPUNTAMENTI DI APRILE

LECCO – Previsto un ricco e vario calendario di eventi per il mese di aprile al Planetario civico di Lecco tra conferenze del venerdì, Yuri’s Night, proiezioni in cupola e “Sabati dei bambini”.

Le tradizionali serate che, il venerdì dalle 21, ospiteranno personalità del mondo della scienza, partiranno il 1° aprile con Franco Molteni, presidente del Gruppo astrofili Deep Space, che proporrà una serata dedicata alla storia della cartografia celeste, gettando un ponte tra scienza e arte, e soffermando l’attenzione su atlanti di grande valore, anche estetico, come quelli di Hevelius, di Bayer e di Flamsteed. L’occasione permetterà anche di aprire numerose finestre su molteplici temi dell’astronomia.

Venerdì 8 aprile sarà invece per la prima volta ospite del Planetario Giorgio Chinnici, relatore del Planetario di Milano, che dedicherà la serata al concetto di infinito, riflettendo sui significati che quest’ultimo assume nelle varie discipline: astronomia, matematica, fisica e filosofia. Il 15 aprile, in cui cade il Venerdì Santo, avrà luogo la tradizionale serata dedicata al sommo Poeta: Loris Lazzati proporrà “In viaggio con Dante: i paesaggi celesti del Purgatorio”, una proiezione ideata per la cupola del Planetario, che intende avvicinare il pubblico all’astronomia e alla poesia dantesca coinvolgendo mente, cuore e visione.

Venerdì 22 tornerà inoltre al Planetario l’astrofisico Luca Perri con una serata dal titolo “Il tempo di Nolan. La fisica del tempo spiegata in film incomprensibili”: per la serata i posti sono quasi esauriti, e si prevede dunque una riproposizione dell’evento. Gli appuntamenti del venerdì si concluderanno il 29 con una proiezione in cupola.

Inoltre, martedì 12 aprile, è in previsione una serata tenuta da Laura Proserpio, ingegnere aerospaziale e astrofisica, in occasione della “Yuri’s Night“, evento internazionale che, nell’anniversario del primo volo spaziale umano di Yuri Gagarin, celebra le grandi esplorazioni dello spazio.

Il Planetario continuerà a ospitare, infine, i tradizionali appuntamenti: tutte le domeniche alle 16 avrà luogo la proiezione in cupola sul cielo del mese (con l’eccezione di domenica 17, giorno di Pasqua, in cui il Planetario resterà chiuso) mentre sabato 2, alle 15, e sabato 16, alle 16.30, si svolgeranno gli spettacoli del “Sabato dei bambini“.

Per partecipare alle iniziative è necessario prenotarsi all’indirizzo www.deepspace.it.

 

Pubblicato in: Città, Cultura, Eventi Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati