LECCO, SCOMPARSO A 74 ANNI
L’ANATOMOPATOLOGO TRICOMI

MALGRATE – Era il “re” delle autopsie, un vero signore di rara eleganza e stile, con il dono dell’ironia e una indiscussa professionalità alle spalle: si è spento all’età di 74 anni l’anatomopatologo Paolo Tricomi, originario della Toscana ma da mezzo secolo basato a Lecco. Lo ha stroncato un male incurabile.

Ritenuto un vero e proprio punto di riferimento della medicina legale per la Procura della Repubblica di Lecco, ma anche per gli uffici giudiziari di Varese, Como e Sondrio. Celebri diversi casi di difficile risoluzione che hanno visto il suo autorevole intervento, un po’ in tutto il Nord della Lombardia – pure dopo il pensionamento, avvenuto otto anni fa.

Lascia la moglie Melita e le due figlie Flavia e Laura. Le esequie sabato 9 aprile alle 15 nella chiesa parrocchia le di Malgrate.

RedGiu

Pubblicato in: Città, Cronaca, lavoro, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati