LECCO, SCONTO SULLA TARI
AI NEGOZI CHIUSI PER COVID

LECCO – 575mila euro per le attività chiuse durante la pandemia. Nel concreto è con una riduzione sulla Tari che il Comune di Lecco interviene a sostegno di bar e ristoranti, ma anche primati cittadini.

Il provvedimento è stato illustrato nell’ultimo consiglio comunale dall’assessore al bilancio Lorenzo Goretti e votato all’unanimità dall’assemblea. Gli esercenti, duramente colpiti dal lockdown, avranno uno sconto tra il 30% e il 50% sulla parte variabile della tassa sui rifiuti mentre i cittadini potranno fare richiesta di totale o parziale riduzione seguendo le indicazioni del sito comunale.

LEGGI ANCHE

TARI, AGEVOLAZIONI A LECCO. MODULISTICA ONLINE E SCADENZA A SETTEMBRE

 

Pubblicato in: politica, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati