LECCO: SPRANGATE IN STAZIONE.
RAGAZZA INCINTA RISCHIA
E UN PASSANTE RIPRENDE

LECCO – Nel mezzo del dibattito sul nome della piazza, nello stesso luogo prendeva forma un momento di violenza inaudita. A litigare un gruppo di stranieri, discussione che presto è degenerata in rissa e in mano ad uno di essi è comparsa una spranga.

Un passante, riparatosi dietro un autobus, ha ripreso la scena e messo in rete il filmato che in pochi attimi è diventato virale.

L’uomo col bastone ha colpito più volte le porte della stazione, poi, come a voler inseguire il suo avversario, si è trovato molto vicino a una donna incinta: “È incinta! È incinta!” si sente gridare da un’altra ragazza.

Il violento è stato placcato e trascinato via da un conoscente. Spetta ora alle forze dell’ordine, grazie al video e alle altre immagini riprese dal circuito della stazione, ricostruire quanto accaduto e identificare i responsabili.

 

Pubblicato in: Cronaca, Città, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .