LECCO/MIGRANTI ACCAMPATI:
QUATTRO ACCOLTI AL BIONE,
I PANINI LI OFFRONO I VIGILI

LECCO – Buone notizie per gli “aspiranti RIFUGIATI TRIBUNALE2richiedenti asilo” accampati fuori dal vecchio tribunale di cui vi abbiamo dato conto ieri quattro di loro dopo essere stati ricevuti in questura questa mattina, sono stati spostati nel campo al Bione. “Siamo davvero felici per questo – ci raccontano entusiasti quelli che sono rimasti sulla strada – speriamo che anche per noi ci sia la possibilità di trasferirci nel campo presto”. Il 25 gennaio infatti saranno a loro volta ricevuti negli uffici di Via Leonardo da Vinci, dove si aspettano di avere qualche risposta in merito alla loro situazione.

Durante la seconda nostra visita di questa sera abbiamo incontrato anche alcuni agenti della polizia locale, forse gli unici al momento ad occuparsi del gruppo di migranti: “ogni sera andiamo a recuperare qualcosa per farli mangiare, compriamo di tasca nostra qualche panino e glielo portiamo, dopodiché accompagnano tutti in posti un po’ più riparati dove possano passare la notte, posteggi o spazi di questo genere”.

I ragazzi ci guardano, non capiscono cosa stiamo dicendo, ma ribadiscono che “anche se al momento non mangiamo molto, non abbiamo un tetto sopra la testa e non ci possiamo lavare, siamo felici, perché qui in Italia almeno siamo salvi. E poi adesso quattro di noi sono al campo!  Siamo davvero felici”, ripetono ancora.

M. V.

 

LEGGI ANCHE:

migranti lettera 4 ok

 STORIE DEI PROFUGHI ACCAMPATI 
L’ORRORE DEI TALEBANI 
E IL NAUFRAGIO SCAMPATO

 

SUL MARCIAPIEDE DA GIORNI 
E I MIGRANTI SCRIVONO 
AL GIORNALE LOCALE

LECCO/PROFUGHI ACCAMPATI 
LA PREFETTURA: “LAVORIAMO 
PER RISOLVERE IL PROBLEMA”

 

 

 

 

 

Pubblicato in: politica, Immigrazione, Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati