“LIBERTÀ PER CARLO GILARDI”
RINGRAZIA LE IENE
PER IL NUOVO SERVIZIO IN TV

LECCO – “Doveroso ringraziare le Iene per questo nuovo e preziosissimo lavoro svolto per Carlo Gilardi e i tanti “reclusi” come lui”. Così il Comitato “Libertà per Carlo Gilardi” nel sottolineare il servizio andato in onda sul canale Mediaset (qui il link al video).

“Chissà se ora le Istituzioni e certa stampa si risveglieranno e oseranno affrontare un minimo d’indagine giornalistica e di Giustizia a 360° e scrivere TUTTA la verità, anziché la solita propaganda istituzionale -attacca la nota del Comitato -. Superfluo ricordare anzi no, di come abbiano sempre trattato questa squallida vicenda, ritornando ad ogni occasione a porre enfasi soltanto sulle argomentazioni di chi ha rinchiuso Carlo Gilardi, “gli stranieri cattivoni” e perizie che come abbiamo visto anche ieri, con rivelazioni del perito di parte del Gilardi, traballano vistosamente. Argomentazioni che alla luce degli ulteriori elementi eclatanti, forniti in Inside Iene del 13 novembre, paiono sempre di più un copione, sgradevole ed INDECENTE per la razza umana e con probabili profili di illegalità che una Giustizia che non adotta pesi e misure differenti, dovrebbe scoperchiare immediatamente e sarebbe comunque tardi”.

“Dopo le ulteriori rivelazioni di ieri – conclude la nota del Comitato – auspichiamo sia fatta chiarezza immediatamente”.

——————————-

Gli interventi pubblicati su questo giornale sono opera di singoli i quali si assumono la responsabilità delle opinioni espresse – non necessariamente condivise da LeccoNews.

 

Pubblicato in: Città, Cronaca, Hinterland, Lettere a LeccoNews, Nera, Sanità Tags: 

Condividi questo articolo

Ultimi articoli pubblicati