LITE SUL PULLMAN, TRE FERITI.
PROTAGONISTI UN SENEGALESE
E DUE “VIGILANTES”

LECCO – Sarebbe stato sorpreso senza il biglietto (circostanza da verificare) il senegalese, regolare sul territorio italiano, protagonista di una violenta lite sull’autobus n. 8 di Linee Lecco in piazza Manzoni, alle 17 di oggi.

Ad avere la peggio un vigilantes-controllore 39enne, centrato sembra da un pugno in faccia e trasportato in ambulanza al “Manzoni“, in codice giallo.

Anche lo straniero sarebbe rimasto leggermente ferito, così come l’altro controllore.  Sono intervenuti i Carabinieri, chiamati sul posto.

Oltre che per l’aggressione, il senegalese potrebbe essere denunciato anche per interruzione di servizio pubblico dato che la corsa con numerosi passeggeri a bordo si è fermata a lungo nella centrale piazza lecchese per poi riprendere il suo viaggio, carica di persone comprese diverse mamme con bimbi.

RedCro

Pubblicato in: Immigrazione, Città, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati