LOCKDOWN, QUASI 200 MULTE
NEI TRE GIORNI DI PASQUA

LECCO – Ben 191 persone pizzicate a bighellonare nei tre giorni del weekend pasquale dalle forze dell’ordine impegnate nel contenimento della pandemia da Coronavirus. Nel dettaglio – riferisce la Prefettura – sono sempre oltre un migliaio i lecchesi fermati quotidianamente, mentre 54 sono state le sanzioni del sabato, con sette cittadini che hanno accampato false dichiarazioni, 67 nel giorno di Pasqua e 70 a Pasquetta. Nel fine settimana sono proseguite anche le ispezioni negli esercizi commerciali (330 sabato, 67 domenica e 70 lunedì) senza riscontrare irregolarità.

 

LEGGI ANCHE

L’OCCHIO DEL DRONE SORVOLA SAN TOMASO E IL MONTE BARRO

 

 

 

Pubblicato in: Sanità, Città, Hinterland, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .