MALTRATTAMENTI E ABUSI:
CHIESTI OLTRE 4 ANNI
PER UN 40ENNE LECCHESE

LECCO – Maltrattamenti, molestie, abusi sessuali e utilizzo di materiale pedopornografico: sono queste le accuse a cui ha dovuto rispondere un 40enne lecchese davanti al giudice dell’udienza preliminare Salvatore Catalano.

Con un rito abbreviato, il Pm Massimo del Filippo ha chiesto una pena di 4 anni e 4 mesi di reclusione. La sentenza è attesa per l’inizio di marzo.

 

Pubblicato in: Città, Nera Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 112021 .