MENSA, BONACINA:
“ECCO LE TARIFFE
DELL’ANNO PROSSIMO”

Francesca-BonacinaLECCO – Il prossimo anno scolastico il prezzo del buono pasto varierà da 1,60 euro a 5,70. Sarà questo il costo del pranzo per le migliaia di studenti che frequentano le scuole materne, elementari e medie di Lecco. “Al Comune ogni singolo buono costerà sei euro – spiega l’assessore all’Istruzione Francesca Bonacina –, ma interverremo aiutando le famiglie rispetto al proprio indicatore”. I non residenti dovranno sborsare 5,70 euro. “Abbiamo deciso di venire incontro ancora alle famiglie che abitano fuori Lecco – continua –, ma non so se si riuscirà a fare ancora l’anno successivo. Questo non perché vogliamo fare distinzioni tra i residenti e i non residenti, ma perché sarebbe più giusto istituire una convenzione tra i Comuni e aiutare ognuno i propri cittadini”. Il nuovo tariffario viene pubblicizzato in questi giorni sul sito internet del Comune di Lecco. I genitori possono inserire il loro Isee e viene calcolato immediatamente il costo del buono pasto.

“Trovo che l’indicatore Isee sia molto più veritiero del reddito – afferma Bonacina – perché è molto più completo e chiarisce meglio la situazione di una famiglia”. L’anno prossimo scadrà l’appalto delle mense detenuto ora dalla Elior, ex Avenance. “Nei prossimi mesi studieremo la gara d’appalto – sottolinea l’assessore – invitiamo i genitori e i rappresentanti degli istituti a darci suggerimenti per poter migliorare il servizio”.

 

Pubblicato in: Città Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

GixSoft88 Rev. 04.11.2020 .